Giurisprudenza

Istanza di accesso di una ditta legittimamente esclusa

sentenza 23 maggio 2019* (sulla legittimità o meno del rigetto di una domanda di accesso agli atti di una procedura di gara motivato con riferimento al fatto che la richiedente non ha tempestivamente impugnato la sua esclusione).

Mancata sottoscrizione del progetto

sentenza 23 maggio 2019* (sulla legittimità o meno del diniego di concessione di un contributo perché il progetto previsto dal bando non è stato sottoscritto dai suoi autori).

Scorrimento delle graduatorie concorsuali

sentenza 21 maggio 2019* (sui limiti di applicabilità del principio della preferenza dello scorrimento di graduatorie preesistenti e tuttora valide rispetto alla indizione di pubblici concorsi).

Interpretazione del bando di gara

sentenza 22 maggio 2019* (sui criteri da osservare per interpretare le clausole del bando di gara e sulla illegittimità della esclusione di una ditta, disposta perché è risultato che i componenti del team tecnico non sono dipendenti della ditta stessa).

Criterio della “vicinitas”

sentenza 20 maggio 2019* (sui presupposti che devono sussistere per la legittimazione ad impugnare un permesso di costruire).

Ricostruzione di un rudere nel centro storico

sentenza 21 maggio 2019* (sul diniego di permesso di costruire per la ristrutturazione urbanistica, mediante demolizione e ricostruzione di un vecchio fabbricato ante 1942 – rudere – ricadente in Zona “A” – centro storico).

Determinazione dell’importo a b.a. nelle concessioni

sentenza 21 maggio 2019* (sull’illegittimità dell’importo a base d’asta di una concessione determinato facendo esclusivo riferimento agli importi dei canoni concessori).

Limiti del soccorso istruttorio nelle gare di appalto

sentenza 21 maggio 2019* (sui limiti del soccorso istruttorio nelle gare di appalto e sulla sua utilizzabilità o meno nel caso di mancanza ab origine di una garanzia fideiussoria prescritta dalla lex specialis).

Diritto di accesso agli atti di gara

sentenza 16 maggio 2019* (sulla disciplina prevista per l’accesso agli atti di gara ed in particolare sulla possibilità di negare l’accesso solo nel caso di atti contenenti segreti tecnici o commerciali).

Clausole escludenti dei bandi di gara

sentenza 21 maggio 2019* (sui criteri per individuare la natura escludente delle clausole dei bandi di gara, sulla necessità della rideterminazione dell’importo a b.a. dopo la revisione del costo della manodopera e sulla licenza prefettizia nel caso del servizio di portierato).

Primo piano

Variazione della denominazione dei Comuni

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 23 maggio 2019* (dichiara illegittime alcune norme della Regione Sicilia che, per la variazione della denominazione dei Comuni termali, non prevede il previo esperimento di un referendum tra la popolazione interessata).

Giurisdizione in materia di appalti di servizi

CASSAZIONE, SEZ. UNITE CIVILI – ordinanza 21 maggio 2019* (sul giudice competente a decidere una controversia riguardante le penali applicate dalla P.A. ad una ditta appaltatrice del servizio raccolta rifiuti e sulla rilevanza o meno che gli appalti in materia rientrino nella giurisdizione esclusiva del G.A.).

Il “galleggiamento” retributivo dei segretari comunali

CORTE DEI CONTI, SEZ. GIUR. REGIONE LOMBARDIA – sentenza 31 gennaio 2019, con commento di SABINA RICAPITO, Riflessioni sul “galleggiamento”  retributivo dei segretari comunali*.

Scelta del criterio di aggiudicazione

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA – sentenza 21 maggio 2019* (sull’obbligo di ricorrere al criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa nel caso di appalto di servizi ad alta intensità di manodopera).

Giurisdizione della Corte dei conti in materia di finanziamenti

CASSAZIONE, SEZ. UNITE CIVILI – ordinanza 16 maggio 2019* (sulla sussistenza della giurisdizione della Corte dei conti per azioni di responsabilità nei confronti di un privato per indebito utilizzo o conseguimento di un finanziamento pubblico).

La disciplina regionale del bollo auto

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 20 maggio 2019* (sull’ambito entro il quale può svolgersi la potestà legislativa delle regioni in materia di disciplina delle tasse automobilistiche).

Contributi per i lavoratori agricoli

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 17 maggio 2019* (sulla legittimità costituzionale dell’accertamento dei contributi agricoli basato sulla stima del fabbisogno di manodopera).

Elezioni europee: voto degli italiani all’estero

MINISTERO DELL’INTERNO – DECRETO 15 maggio 2019* (in G.U. n. 114 del 17 maggio 2019) – Norme di attuazione delle intese atte a garantire le condizioni necessarie per l’esercizio del voto degli elettori italiani residenti negli altri Stati dell’Unione europea per l’elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia.

Dispositivi stradali di sicurezza per i motociclisti

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI – DECRETO 1 aprile 2019 (in G.U. n. 114 del 17 maggio 2019) – Dispositivi stradali di sicurezza per i motociclisti (DSM).

Manipolazione di competizioni sportive

LEGGE 3 maggio 2019, n. 39 (in G.U. n. 113 del 16 maggio 2019; in vigore dal 17 maggio 2019) – Ratifica ed esecuzione della Convenzione del Consiglio d’Europa sulla manipolazione di competizioni sportive, fatta a Magglingen il 18 settembre 2014.

Articoli e note

Il danno da lesione della concorrenza

DANIELE RISO, Il danno da lesione della concorrenza: tratti privatistici, pubblicistici e profili di responsabilità erariale*.

I conflitti di interesse delle commissioni di concorso

NICOLA NIGLIO, I conflitti di interesse concernenti i componenti delle commissioni di concorso nella P.A. alla luce dei recenti orientamenti giurisprudenziali*.

Sull’attualità del sistema dualistico di giustizia amministrativa

FRANCESCO VOLPE, Sull’attualità del sistema dualistico di giustizia amministrativa*.

Le assunzioni con riserva per gli interni

GIANBATTISTA ZANON, Le assunzioni con riserva per gli interni: il punto della situazione*.

Avvalimento ed esperienze professionali pertinenti

GIULIO PALAZZESI, Avvalimento ed esperienze professionali pertinenti: brevi riflessioni su un orientamento che non persuade*.

Le modifiche al T.U. edilizia introdotte dal D.L. sblocca-cantieri

TAMMARO CHIACCHIO, Le modifiche ed integrazioni al Testo unico dell’edilizia introdotte dal cd. sblocca cantieri. Note a prima lettura*.

La metamorfosi del ruolo del Giudice

STEFANO GLINIANSKI, Crisi della rappresentanza e metamorfosi del ruolo del Giudice in un contesto di Stato costituzionale europeo.

Le linee guida ANAC dopo il decreto sblocca-cantieri

MATTIA PANI e CARLO SANNA, Il parziale superamento delle Linee guida ANAC alla luce del decreto legge 18 aprile 2019, n. 32*.

Realizzazione delle opere di urbanizzazione da parte dei privati

MARCO LOCHE ED ANDREA CASTELLI, Realizzazione delle opere di urbanizzazione da parte dei privati: quale garanzia per l’amministrazione pubblica?*

Il decreto sblocca-cantieri e la fine del rito speciale

GIULIANO DI PARDO, Il decreto sblocca-cantieri intona il de profundis per il rito speciale ex art. 120 co. 2 bis del codice del processo amministrativo*.

Legislazione

Legge europea 2018

LEGGE 3 maggio 2019, n. 37* (in G.U. n. 109 dell’11 maggio 2019; in vigore dal 26 maggio 2019) – Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea – Legge europea 2018, con il testo anche in formato .pdf; v. in part. l’art. 5 della legge che modifica l’art. 113-bis  del Codice dei […]

Legge sulla legittima difesa

LEGGE 26 aprile 2019, n. 36* (in G.U. n. 102 del 3 maggio 2019; in vigore dal 18 maggio 2019) – Modifiche al codice penale e altre disposizioni in materia di legittima difesa.

Misure urgenti in materia sanitaria

DECRETO-LEGGE 30 aprile 2019, n. 35* (in G.U. n. 101 del 2 maggio 2019; in vigore dal 3 maggio 2019) – Misure emergenziali per il servizio sanitario della Regione Calabria e altre misure urgenti in materia sanitaria.

In Gazzetta il c.d. decreto crescita

DECRETO-LEGGE 30 aprile 2019, n. 34 (in G.U. n. 100 del 30 aprile 2019; in vigore dal 1° maggio 2019) – Misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi, con il testo anche in formato .pdf.

Regolamento sul c.d. whistleblowing (delazione)

AUTORITÀ NAZIONALE ANTICORRUZIONE – delibera 10 aprile 2019* (in G.U. n. 97 del 26 aprile 2019) – Modificazioni al regolamento sull’esercizio del potere sanzionatorio in materia di tutela degli autori di segnalazioni di reati o irregolarità di cui siano venuti a conoscenza nell’ambito di un rapporto di lavoro di cui all’articolo 54-bis del decreto legislativo […]

In Gazzetta il c.d. decreto sblocca-cantieri

DECRETO-LEGGE 18 aprile 2019, n. 32* (in G.U. n. 92 del 18 aprile 2019; in vigore dal 19 aprile 2019) – Disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l’accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici.

Disposizioni in materia di azione di classe

LEGGE 12 aprile 2019, n. 31 (in G.U. n. 92 del 18 aprile 2019; in vigore dal 19 aprile 2020) – Disposizioni in materia di azione di classe.

Cabina di regia Strategia Italia

D.P.C.M. 15 febbraio 2019* (in G.U. n. 88 del 13 aprile 2019) – Istituzione della Cabina di regia Strategia Italia. 

Controlli successivi di regolarità amministrativa e contabile

MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE – decreto 25 gennaio 2019*  (in G.U. n. 84 del 9 aprile 2019) – Campionatura del controllo successivo di regolarità amministrativa e contabile.

Numero programmato dei lavoratori stranieri per il 2019

D.P.C.M. 12 marzo 2019* (in G.U. n. 84 del 9 aprile 2019) – Programmazione transitoria dei flussi d’ingresso dei lavoratori non comunitari nel territorio dello Stato per l’anno 2019.

Altri documenti recenti

Decreto sblocca-cantieri ed abrogazione del rito superspeciale

sentenza 13 maggio 2019* (sugli effetti dell’abrogazione ad opera del c.d. decreto sblocca-cantieri del rito superspeciale previsto in materia di appalti e sulla data di entrata in vigore della nuova disciplina).

Giurisdizione in materia di canoni demaniali

sentenza 15 maggio 2019* (sul giudice competente a decidere le controversie in materia di rideterminazione dei canoni demaniali).

Informative antimafia

sentenza 13 maggio 2019* (sula possibilità o meno di adottare una informativa antimafia facendo riferimento a rapporti di parentela od affinità e sui limiti della c.d. informativa “a cascata”).

Giurisdizione in materia di retrocessione totale

sentenza 16 maggio 2019* (sulla sussistenza della giurisdizione amministrativa per una azione proposta dai proprietari di un’area di retrocessione totale e di risarcimento dei danni, nel caso di occupazione protratta dopo la sopraggiunta inefficacia della dichiarazione di pubblica utilità).

Allaccio alla rete idrica eccessivamente oneroso

sentenza 13 maggio 2019* (sulla illegittimità di una norma del regolamento comunale secondo cui, per avere diritto alla fornitura di acqua, l’utente deve impegnarsi a versare anticipatamente all’Ente locale il corrispettivo di un anno per la medesima fornitura).

Diniego della P.A. di cessione di un credito

sentenza 15 maggio 2019* (sulla legittimità o meno del diniego opposto da una ASL di accettazione della cessione di alcuni crediti vantati da diverse società nei confronti della medesima Azienda Sanitaria, nel caso in cui si tratti di operazioni di cessione di crediti a fini di cartolarizzazione).

Referenze bancarie e cauzione provvisoria

sentenza 15 maggio 2019* (sulla funzione delle referenze bancarie e della cauzione provvisoria nelle gare di appalto).

Requisito dell’attività prevalente

sentenza 17 maggio 2019* (sull’interpretazione di una clausola del bando che, ai fini della partecipazione alla gara, chiede la produzione di un certificato della Camera di commercio con una determinata attività).

Requisito della regolarità contributiva e previdenziale

sentenza 17 maggio 2019* (ribadisce che in presenza di un durc negativo la P.A. appaltante deve escludere l’impresa, non potendo valutare la gravità dell’inadempimento).

Comuni in stato di dissesto

sentenza 17 maggio 2019* (sul giudice competente a decidere un ricorso avverso la delibera della Commissione straordinaria di liquidazione, recante il diniego di inserimento di un credito nella massa passiva).

Gare distinte in lotti

sentenza 16 maggio 2019* (sulla possibilità o meno di ammettere a gare distinte in lotti offerte di imprese tra loro collegate).

Danno da mancata assunzione

sentenza 14 maggio 2019* (sul giudice competente a decidere una controversia avente ad oggetto la domanda, avanzata da un soggetto, nei confronti della P.A., di risarcimento del danno derivante dalla mancata assunzione alle dipendenze della medesima P.A., a seguito di partecipazione, con esito favorevole, ad un pubblico concorso).

Esclusione dalla gara per grave illecito professionale

sentenza 16 maggio 2019* (sulla possibilità o meno di escludere dalla gara di appalto una impresa nel caso in cui i gravi illeciti siano accertati con sentenza, anche se non definitiva, ovvero nel caso di mero rinvio a giudizio).

Avvalimento plurimo

sentenza 16 maggio 2019* (sull’ammissibilità o meno dell’avvalimento multiplo con frazionamento dei requisiti tecnici e di capacità economica).

Appalto del servizio di manutenzione degli automezzi

sentenza 15 maggio 2019* (sulla legittimità o meno della clausola del bando per l’affidamento del servizio di manutenzione degli automezzi che richiede il possesso di una sede operativa immediatamente prossima alla zona di intervento del contratto stesso).

Realizzazione di un porticato

sentenza 14 maggio 2019* (sulla necessità o meno del permesso di costruire per la realizzazione di un porticato).

Azioni risarcitorie nei confronti della P.A.

CASSAZIONE, SEZ. UNITE CIVILI – ordinanza 13 maggio 2019* (sul giudice competente a decidere una azione di risarcimento dei danni per lesione dell’affidamento incolpevole del vincitore di un concorso).

Verifica del costo del lavoro nelle gare

sentenza 14 maggio 2019* (è legittima l’aggiudicazione di una gara di appalto senza la previa verifica del costo del lavoro?).

Indicazione dei costi della manodopera

sentenza 14 maggio 2019* (richiamando la recente sentenza della Corte di giustizia U.E., afferma che la mancata indicazione dei costi aziendali e della manodopera, prevista dalla lex specialis, non è sopperibile mediante soccorso istruttorio).

Trasferimento per assistere un familiare disabile

sentenza 3 maggio 2019* (sulla revoca del trasferimento disposto a suo tempo per assistere un familiare disabile, a seguito del decesso del familiare stesso).

Destinazione a bosco urbano

sentenza 13 maggio 2019* (sulla legittimità o meno della scelta di destinare un’area a bosco urbano e/o a verde boschivo, ove si tratti di area con pregressa destinazione a verde agricolo).

Il principio “nemo tenetur se edere”

VITO TENORE, La portata applicativa del principio “nemo tenetur se edere”, ovvero del “diritto al silenzio”, innanzi alla Consulta  (nota a Corte cost., 10 maggio 2019 n.117/ord.).

Le Università non statali possono essere società di capitali?

parere 14 maggio 2019* (sulla natura giuridica delle Università e, in particolare, sulla possibilità che le Università non statali possano acquisire la forma di società di capitali).

Offerta condizionata e moralità professionale

sentenza 13 maggio 2019* (ribadisce diversi principi in materia di offerta condizionata, verifica delle offerte anomale, conservazione degli atti di gara, requisito della moralità professionale e estinzione del reato).

Separazione tra criteri soggettivi e criteri di aggiudicazione

sentenza 13 maggio 2019* (sulla separazione tra criteri soggettivi e criteri di aggiudicazione e sui suoi limiti).

Costi di gestione delle autorità indipendenti

ordinanza 13 maggio 2019* (rimette alla Corte di giustizia U.E. alcune questioni concernenti i costi amministrativi sostenuti dalle Autorità indipendenti per lo svolgimento delle loro competenze).

Costo del lavoro nelle gare di appalto

sentenza 13 maggio 2019* (ritiene che sia necessaria una verifica nel caso in cui sussista una palese discrasia tra i costi della manodopera indicati dalla aggiudicataria e quelli evidenziati dagli altri concorrenti)

Gare in forma telematica

sentenza 13 maggio 2019* (quid iuris nel caso di malfunzionamento temporaneo del sistema informatico che ha impedito la presentazione di alcuni documenti che erano allegati all’offerta nei termini?).

Costo della manodopera: il C.G.A. rimane ancora in attesa …

CGA  – ordinanza 6 maggio 2019* (sospende un giudizio concernente le conseguenze nel caso di omissione del costo della manodopera, in attesa della pronuncia della Corte di giustizia sulla questione rimessa dall’Ad. Plen del CdS, non ritenendo “determinante” la recente sentenza della stessa Corte di giustizia in materia).

Omessa indicazione degli oneri relativi alla sicurezza aziendale

sentenza 13 maggio 2019* (sulle conseguenze che si producono nel caso di omessa indicazione separata degli oneri di sicurezza aziendale, ove tale indicazione sia espressamente prescritta dalla lettera di invito a pena di esclusione).

Appalto del servizio di trasporto di campioni biologici

sentenza 9 maggio 2019* (sulla illegittimità dell’aggiudicazione dell’appalto del servizio di trasporto di campioni biologici ad una cooperativa sociale che svolge attività diverse di cui alla lett. b) dell’art. 1, primo comma, l. n. 381/1991, piuttosto che ad una cooperativa sociale che gestisce servizi socio-sanitari ed educativi di cui alla lett. a) della stessa legge).

Esclusione delle liste elettorali

sentenza 3 maggio 2019* (sulla illegittimità della esclusione di una lista elettorale disposta perché le firme di tutti i sottoscrittori nonché dei candidati sono state autenticate da un Funzionario Giudiziario Civile e Penale del Tribunale, in un Comune posto al di fuori della competenza territoriale del funzionario medesimo).

Requisito del fatturato specifico

sentenza 10 maggio 2019* (sulla natura del requisito del fatturato specifico – se cioè sia da qualificare come requisito di capacità tecnica o di capacità economico-finanziaria – e sulle conseguenze nel caso di avvalimento).

Nessuna pet therapy con i delfini

sentenza 10 maggio 2019* (ritiene illegittima una norma del decreto del Ministero dell’Ambiente che consentiva alle strutture in possesso della licenza di giardino zoologico che detengono delfini di permettere il nuoto accanto ai delfini, potendo tale autorizzazione cagionare danni alla salute dei delfini).

Insorgenza del vincolo contrattuale

sentenza 10 maggio 2019* (sulla vexata quaestio circa il momento in cui insorge il vincolo contrattuale nel caso di aggiudicazione di appalto pubblico).

Mantenimento dello stabilimento balneare dopo la stagione estiva

sentenza 10 maggio 2019* (sull’illegittimità di una ordinanza con la quale si ingiunge al proprietario di uno stabilimento balneare di rimuovere tutte le strutture dopo la stagione balneare), con 7 documenti correlati.

Revoca dell’aggiudicazione

sentenza 10 maggio 2019* (sul giudice competente a decidere una controversia relativa alla revoca dell’aggiudicazione per collaudo negativo della fornitura).

Responsabilità per inquinamento ambientale

ordinanza 7 maggio 2019* (rimette all’Adunanza plenaria del CdS la questione se la società incorporante è soggetto responsabile dell’inquinamento posto in essere dall’incorporata).

L’astreinte nel giudizio di ottemperanza

CONSIGLIO DI STATO, ADUNANZA PLENARIA – sentenza 9 maggio 2019* (sulla modificabilità della misura della penalità di mora in sede di chiarimenti al giudice dell’ottemperanza).

Diritto al silenzio innanzi alla CONSOB?

CORTE COSTITUZIONALE – ordinanza 10 maggio 2019* (rimette alla Corte di giustizia la questione se il “diritto al silenzio” che spetta a chi potrebbe essere incolpato di un reato valga anche davanti alla CONSOB per gli illeciti di sua competenza), con il comunicato stampa.

Sanzioni per cartelloni pubblicitari lungo le strade

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 10 maggio 2019* (dichiara illegittimo l’art. 23, comma 12, del Nuovo codice della strada nella parte in cui prevede irrazionalmente una sanzione per i cartelloni pubblicitari realizzati difformemente più che triplicata di quella prevista per i cartelloni abusivi).

Insider trading

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 10 maggio 2019* (afferma che nel caso di insider trading, è illegittima la disciplina che prevede la confisca obbligatoria, diretta o per equivalente, del prodotto dell’illecito, e non del solo profitto), con il comunicato stampa.

Requisito della regolarità fiscale

sentenza 3 maggio 2019* (la mera presentazione dell’istanza di rateizzazione non comporta l’automatico recupero della posizione di regolarità fiscale).

Divieto di porto d’armi per condannati per furto

CORTE COSTITUZIONALE – sentenza 9 maggio 2019* (ritiene legittimo il divieto di porto d’armi per condannati per furto previsto dal TULPS anche per coloro che sono stati riabilitati).

E’ possibile costituire una associazione sindacale per la GdF?

sentenza 3 maggio 2019* (sulla legittimità o meno del provvedimento con il quale è stata respinta la istanza di un agente della Guardia di Finanza tendente ad ottenere l’autorizzazione a costituire una associazione sindacale tra il personale).